È un dato di fatto, la società odierna ci vuole il più possibile omologati.

E poco importa in quale settore di competenza operi…

Devi seguire regole precise, facendo attenzione a non uscire dagli schemi o fare il passo più lungo della gamba, perciò NON osare.

Vivere in questo modo, quindi, cosa comporta?

Innanzitutto, una crisi di identità, perché non sai più chi sei realmente e non sei più in grado di riconoscere il tuo valore.

La cosa maggiormente grave, però, è che assistiamo a quella che può essere definita la morte

Morte intesa non in senso fisico, bensì da diversi punti di vista:

  • dell’individualità;
  • emozionale;
  • motivazionale;
  • e relativa alle tue capacità.

Come artista, inoltre, ti imbatti nella perdita progressiva della creatività, elemento principale del tuo lavoro!

Copia e incolla

Quindi, il grave rischio a cui puoi andare incontro è quello di voler a tutti i costi assomigliare al tuo beniamino. Magari vuoi imitare alla perfezione la voce del tuo cantante preferito, oppure vuoi copiarne il look, o ancora suonare il più possibile uguale a quel chitarrista che ammiri tanto.

Insomma, ti ritrovi ad essere semplicemente la copia di qualcun altro. Forse anche una perfetta imitazione, ma sempre copia rimani!

Di fatto, hai perso completamente la tua essenza e la tua originalità…

E questo a causa dei modelli e degli stereotipi con cui vieni bombardato ogni giorno in televisione, nelle pubblicità e sui giornali.

Personaggi famosi che vengono presi come riferimento da emulare perché, ad esempio, hanno uno stile di vita invidiabile.

In questo momento mi viene in mente Gianluca Vacchi: quante persone vorrebbero essere esattamente come lui, facendo dj-set in giro per il mondo e spassandosela a suon di balletti su yacht e spiagge caraibiche!?

Infatti, ne sono una prova i numerosi video che circolano in rete di gente che lo imita.

Vuoi scoprire come usare correttamente i social?

Bene, accedi al Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale al link qui sotto!

Vedi, il problema di copiare un personaggio noto sta nel fatto che nella testa delle persone scatta una particolare idea. Ovvero, se lui è arrivato a quel grado di popolarità è perché ha fatto la cosa giusta, quindi va imitato.

Questo concetto è sbagliatissimo, in quanto ogni persona è unica e a sé stante. Ognuno di noi è diverso, ha determinate qualità e capacità.

Non bisogna copiare un altro, semplicemente perché quel personaggio esiste già e si è fatto conoscere attraverso quelle specifiche caratteristiche.

Caratteristiche che appartengono a lui, non a te!

Parola a Slash

Quindi, devi essere in grado di trovare e far emergere quelle particolarità che sono soltanto tue e che non ti rendono omologato, ossia uguale, ad altri.

A tal proposito, durante un’intervista rilasciata recentemente per una radio neozelandese, il noto chitarrista Slash dà alcuni suggerimenti ai musicisti.

Ad esempio, consiglia di “non conformarti alle altre persone… cosa ti dicono di fare, o cosa ti dicono di suonare, o come suonare, o che tipo di musica fare. Non scendere a compromessi e fai le tue cose.

Ascoltare le indicazioni di persone esperte è sempre una buona cosa ma, come ricorda Slash, non devi farti influenzare nelle scelte, bensì fare quello che ti piace e che senti giusto per te.

Inoltre, il chitarrista dei Gun N’Roses offre spunti di riflessione a chi fa già parte dell’industria musicale e a chi desidera entrarci.

Cerco sempre di dare un consiglio ottimista ai giovani. […] È un settore interessante, perché al momento non ci sono regole fisse, come fare. C’era una via che potevi seguire, ed era piuttosto provata e vera. Ora è tutto finito, quindi devi essere molto più intelligente su come lo fai e trovare diversi modi per farlo che le altre persone non stanno già utilizzando.

Ecco che ritorna in gioco quello di cui parlavamo prima, ovvero essere te stesso, tirare fuori le tue peculiarità, usare la creatività e percorrere una strada che non è già stata battuta in precedenza da qualcun altro.

Slash, infine, spiega come il mondo della musica attualmente stia vivendo una fase confusa ed è selvaggio, un po’ come il vecchio West.

Tuttavia, presenta anche grandi vantaggi rispetto ad un tempo, grazie alla tecnologia e agli strumenti del web.

“Ci sono un sacco di piattaforme che non esistevano quando ho iniziato…”

Infatti, “ci sono un sacco di piattaforme che non esistevano quando ho iniziato, con le quali si può ottenere esposizione e portare la tua musica là fuori.”

Insomma, non aspettare oltre! Sii originale e impara a sfruttare al meglio gli strumenti che il mondo online ti offre…

E se lo dice un artista del calibro di Slash, c’è da fidarsi!

Per ricevere gli ultimi aggiornamenti del digital marketing studiato apposta per il settore musicale, metti mi piace alla nostra pagina Facebook!

E se non lo hai ancora fatto, clicca qui sotto e iscriviti al Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale per fare della musica il tuo vero lavoro!