Ti sei mai chiesto come mai alcune persone, non necessariamente famose a livello nazionale o internazionale, riscuotono comunque più successo rispetto ad altre?

E soprattutto, rispetto a te!?

Forse qualche situazione è già capitata anche sotto il tuo naso e con artisti che sono nel giro o che conosci personalmente… Ti sei visto sorpassare da qualche tuo collega cantante o musicista, non per forza più talentuoso di te e apparentemente senza capirne il motivo.

Per lungo tempo ti sei scervellato per capire com’è possibile che quel determinato artista è sulla bocca di tutti!

Magari sei rimasto sorpreso dai riscontri positivi che è stato in grado di ottenere dagli addetti ai lavori. Oppure hai notato che riceve apprezzamenti continui e incalzanti da parte del pubblico. O ancora, hai saputo che è riuscito a superare un altro casting.

Insomma, lui sembra riscuotere successo e farsi strada…. TU NO!

Quante persone negli anni ti sei visto passare davanti così, per un motivo o per un altro? E tu, sempre più nell’incertezza e sconforto.

Hai finito per sentirti amareggiato, scoraggiato, deluso. Addirittura, sbagliato… Fuori luogo!

Poi, superata la fase del “mea culpa”, è subentrata quella del puntare il dito. La mente umana, si sa, a volte gioca proprio brutti scherzi! Nel tentativo di dare una spiegazione plausibile ad una situazione o condizione che non riesce proprio a capire, cosa fa? Ricorre agli escamotages! 

Le scuse che fanno male

Ecco, quindi, che ti sei ritrovato molto probabilmente anche tu a dire frasi del tipo:

  • “Eh ma quello è fortunato…”
  • “Lei va avanti perché ha le conoscenze…”
  • “Lui fa strada perché ha i soldi…”

Perdonami la franchezza, ma queste sono le classiche scuse che la maggior parte delle persone tende a formulare, in qualsiasi circostanza. Sono obiezioni che utilizzano per mettersi l’anima in pace riguardo una determinata situazione per la quale non trovano risposta.

Vedi, non è tanto questione di personalità, simpatia, fortuna o denaro. Queste componenti sono certamente importanti ma… Non sono tutto!

Ora però drizza le antenne perché ci addentreremo più a fondo nel discorso e credo che ti potrà essere utile.

Se il tuo obiettivo è quello di distinguerti dalla massa e far parlare di te, è necessario avere una marcia in più!

Devi possedere quell’elemento distintivo che ti pone un gradino sopra rispetto a tutti i tuoi competitors

Nel settore del marketing questo elemento differenziante è di fondamentale importanza e ormai si è esteso un po’ a tutti i tipi di mercato concorrenziale. Basta solo pensare, ad esempio, alle pubblicità di un marchio aziendale rispetto ad un altro…

Ogni marchio punta ad esaltare la qualità che lo distingue rendendolo diverso da tutti gli altri marchi che fanno parte dello stesso settore di competenza.

Insomma, conoscere questo elemento caratteristico e saperlo sfruttare, ad oggi ti permette di fare indubbiamente un grande salto di qualità nella tua attività!

Infatti, se tu sei stai leggendo queste righe è perché vuoi trasformare la tua attività musicale in un vero e proprio business redditizio, giusto?

Ottimo!

Allora devi assolutamente sapere qual è quella caratteristica che ti consente di avere un enorme vantaggio competitivo e di fare la totale differenza.

Prima di andare oltre nella lettura però, Iscriviti al Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale. Più di un’ora di nozioni per imparare a sfruttare gli strumenti del digital marketing, nella tua attività musicale!

Unicità

Sto parlando del fattore di unicità!

Questo fattore è essenziale per poterti posizionare sul mercato in maniera corretta e vantaggiosa, per risaltare subito agli occhi ed essere riconoscibile, in quanto hai un valore aggiunto.

Un valore che solo tu possiedi!

È assolutamente necessario, quindi, trovare quell’elemento caratteristico che ti distingue dalla concorrenza. Che sia tu come persona o che si tratti di un qualsiasi prodotto che vuoi proporre oppure vendere, devi individuare qual è quel fattore che ti rende unico e distinto da tutti gli altri.

Unicità significa essere indispensabili e insostituibili!

L’unica scelta possibile

Devi fare in modo che le persone desiderino proprio te o un tuo prodotto. Devi essere l’unica scelta possibile.

Ma come cavolo posso fare?” ti starai chiedendo…

Eccoci giunti alla parte più importante, quella da cui devi necessariamente partire per determinare l’elemento che ti rende unico.

Comincia col porti domande chiave come:

  • Che cosa ho io in più di altri?
  • Perché le persone dovrebbero scegliere me e non qualcun altro?
  • Che cosa posso offrire che abbia un valore maggiore e sia unico, rispetto a ciò che può offrire la concorrenza?
  • Quello che ho da offrire va a risolvere uno specifico bisogno o una particolare necessità?

Questa fase è fondamentale. Prenditi del tempo per fare un’analisi. Tieni bene a mente a chi ti rivolgi, qual è il tuo target di riferimento, cosa può volere da te e cosa tu puoi offrirgli.

Cerca inoltre di scavare a fondo il più possibile per trovare il tuo elemento distintivo. Quell’elemento che ti farà fare l’assoluta differenza nella miriade di persone e opportunità che esistono là fuori sul mercato.

Ogni persona è unica e diversa da un’altra ma sono poche, però, quelle capaci di far emergere ciò che le contraddistingue e le caratterizza…

Una qualità che deve essere riconducibile solo a te e che andrà a impreziosire la tua immagine, la tua personalità, il tuo talento e il tuo lavoro artistico.

Farsi ricordare

Distinzione e unicità sono i valori principali da tenere ben in considerazione come strategie di marketing per un ottimo posizionamento sul mercato rispetto ai tuoi concorrenti.

Quindi, determina con cura e nei dettagli a cosa corrisponde la tua unicità.

Una volta che avrai ben definito il tuo elemento caratterizzante e differenziante, potrai dire addio ai problemi legati all’essere riconoscibile, farti notare e soprattutto farti ricordare!

Per ricevere gli ultimi aggiornamenti del digital marketing studiato apposta per il settore musicale, metti mi piace alla nostra pagina Facebook!

E se non lo hai ancora fatto, clicca qui sotto e iscriviti al Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale per fare della musica il tuo vero lavoro!