Quando si parla di raggiungere un determinato obiettivo e risultato, la maggior parte delle persone desidera una scorciatoia.

Questo discorso vale in molti casi, purtroppo anche per gli artisti, che vogliono raccogliere subito tutti i frutti senza però spesso considerare i rischi e il lavoro necessario.

In questo articolo voglio parlarti proprio del lavoro necessario, di quello che devi assolutamente compiere per raggiungere risultati concreti!

Ho deciso di dividerlo in due parti per l’alto contenuto di valore quindi assolutamente non perderti la seconda parte di settimana prossima!

Per quanto riguarda il settore musicale, puoi avere anche tu la possibilità di scegliere una scorciatoia, ovvero ascoltando le persone che stanno già ottenendo i risultati desiderati.

Ascoltare chi ce l’ha fatta e chi ha esperienza REALE e con risultati di rilievo… Spesso infatti, un errore molto comune che puoi compiere è quello di ascoltare pareri e consigli di chi non ha assolutamente esperienza in merito.

Un po’ come se per avere un parere medico chiedessi ad un panettiere oppure per un parere su una ristrutturazione di casa chiedessi al tuo personal trainer…

Insomma, ascoltare è il primo passo, ma ascoltare le parole dette dalle persone giuste è FONDAMENTALE!

Tuttavia, il mio consiglio è di non limitarti solo ad ascoltare…

Fai!

Agisci!

“La vita non è fatta dai desideri bensì dagli atti di ciascuno” P. Coelho

E non si tratta di agire solo oggi… devi farlo con costanza ed essere coerente per un lungo periodo di tempo! Solo così potrai fare progressi in qualsiasi cosa! 🙂

Personalmente, confrontandomi con diversi amici musicisti nel tempo, ho potuto constatare come il principale desiderio e obiettivo sia quello di aumentare le proprie entrate economiche grazie alla musica.

Insomma, vogliono finanziare le loro passioni, i sogni, il loro prossimo album o essere semplicemente già in grado di pagare le bollette e abbandonare il lavoro che odiano.

Inoltre, il fatto di non riuscire proprio a trovare una soluzione efficace a tutto ciò li rende demotivati, delusi e frustrati…

Ti rivedi anche tu in almeno una di queste situazioni?

Bene! Se ti sei realmente stancato di non riuscire a monetizzare grazie alla tua passione, devi sapere che ci sono dei metodi e delle strategie ben mirate.

A proposito, se non lo hai ancora fatto ti invito assolutamente a cliccare qui sotto e iscriverti al Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale, dove troverai consigli, strategie e informazioni specifiche per monetizzare il tuo business musicale!

Tornando a noi, esiste una serie di azioni decisive da compiere assolutamente, a patto che tu sia disposto a cambiare il tuo atteggiamento e ad imparare tutto ciò che è necessario…

Pronto?

Partiamo!

Ecco la lista delle 10 azioni che DEVI assolutamente compiere se vuoi Vivere di Musica!

Ti ricordo che oggi vediamo le prime 5 e settimana prossima le altre 5:

1. Creare musica sorprendente e di qualità

Con creare musica sorprendente e di qualità c’è da aggiungere un importantissimo concetto ovvero che il mercato vuole.

Qualità significa che è un tipo di musica richiesta e che suona bene, indipendentemente dal budget.

È fondamentale a tale proposito fare una corretta analisi di mercato e ricercare quelli che sono gli interessi e i gusti del pubblico.

Con questo non voglio dire che ti devi snaturare per piacere agli altri, ma se conosci quelli che sono i gusti del tuo pubblico e dei tuoi true fan allora potrai compiere delle decisioni più mirate ed efficaci nel momento in cui componi la tua musica o scrivi i tuoi testi!

Ignorare quelli che sono i gusti del tuo pubblico e pretendere che la musica che fai piaccia a prescindere è un errore molto comune, ma decisamente madornale!

A proposito dell’analisi di mercato, ho dedicato un’intera diretta live sull’argomento intitolata Analisi di Mercato! La puoi trovare nelle unità di Formazione sotto la categoria Digital Marketing! Ti consiglio quindi di iscriverti al Video Corso GRATIS e dopo accedere al Gruppo Segreto Musicalmente Digitale. Cliccando qui sotto e dagli un’occhiata!

Ora torniamo a noi e proseguiamo con il secondo punto!

2. Identificare la tua nicchia

Identificare la tua nicchia è uno degli aspetti più importanti che tu possa compiere nel momento in cui decidi di intraprendere un’attività musicale!

Spesso musicisti e artisti della musica a 360 gradi trascurano questo aspetto oppure non conoscono il significato di nicchia.

Eppure posizionarsi nel mercato musicale è decisivo per il tuo successo e conoscere la nicchia nella quale operi è di vitale importanza!

Brevemente con il termine nicchia intendo un gruppo più o meno ristretto di persone veramente entusiasta e interessato a ciò che sei e che fai.

Spesso le persone pensano che per avere successo e guadagnare grazie alla musica hanno bisogno di milioni di fan. La realtà però è totalmente diversa!

Infatti, per costruirti un business musicale di successo, ti bastano 1000 fan fedelissimi e innamorati della tua musica.

Poi tutto dipende da quanto vuoi guadagnare e da qual è la loro spesa media con te, ma ti posso assicurare che 1000 true fan sono più che sufficienti per costruirti una carriera ricca di soddisfazioni!

3. Avere un’immagine e un marchio coerenti

Non sai quante volte mi capita di vedere profili personali di artisti e musicisti che trasmettono di tutto, tranne che professionalità e passione nella musica!

In un mondo dove la soglia di attenzione si abbassa sempre di più, l’immagine che trasmetti è di fondamentale importanza.

Devi colpire e cercare di essere originale, distinguibile fra tanti, ma soprattutto COERENTE!

La coerenza con chi sei e con ciò che fai è fondamentale, altrimenti perdi di autorevolezza e credibilità.

Spesso purtroppo vedo artisti che nella loro immagine del profilo sono in posa spiaggiati in chissà quale località turistica oppure mettono in mostra i loro addominali oppure hanno un’immagine totalmente scura e sfocata.

Poi scorri un po’ sulla sua bacheca e trovi il post sulla politica, con l’insulto al politico che detestano e qualche video su cani e gatti che fanno amicizia…

Insomma, di tutto tranne che ciò per cui si propongono e aspirano.

Devi capire che ogni aspetto è visto e valutato dai tuoi possibili fan e/o clienti, nulla escluso…

Quindi qual è la cosa fondamentale? La coerenza deve essere trasmessa in tutti i tuoi strumenti ovvero tutte le piattaforme social, sito web e merchandising.

Per capire meglio il concetto ti invito a porti alcune domande come “cosa comunica il mio brand?” e “che sensazioni creano le mie immagini nei miei fan?”. Se non lo sai, potenzialmente stai già perdendo molte vendite.

Rispondi invece a queste domande e vedrai che avrai il quadro della tua attività musicale molto più definito, chiaro ed efficace!

4. Essere propositivo

Essere propositivi non significa pensare positivo fregandosene dei problemi.

Il cielo è azzurro e le colline sono in fiore lascialo ad Heidi e ai suoi amici! 🙂

Avere però un atteggiamento positivo e soprattutto proattivo è fondamentale in qualsiasi attività, tra cui ovviamente in quella musicale dove le sconfitte e le battute d’arresto sono all’ordine del giorno.

Devi quindi costruirti una corazza e sviluppare una forte RESILIENZA in modo da affrontare le sfide quotidiane al meglio!

Essere propositivi significa anche e soprattutto CREDERE in ciò che la tua musica rappresenta e poi devi costruire una cultura attorno ad essa.

Infatti, le persone non percepiscono la tua musica come fine a sé stessa ma diventa poi parte del loro modo di vivere.

È un marchio di lifestyle.

5. Formarsi

Imparare è un percorso che non ha mai fine e così come ti applichi e impari ogni giorno per migliorare la tua musica, devi anche continuare ad imparare e formarti in altri settori fondamentali per il tuo successo, tra cui quello del digital marketing per Vivere di Musica!

Avere quindi una corretta conoscenza di come veicolare la tua musica online ogni volta che hai in programma una nuova uscita è di fondamentale importanza!

Quindi, se sai come pianificare ed eseguire una campagna online, in modo pratico e metodico avrai molte più chance di chi non lo sa fare e si affida totalmente e ciecamente a:

  • etichette discografiche;
  • promoter;
  • uffici stampa;
  • agenzie di booking;
  • piattaforme e siti internet

che ti succhiano dal 50 all’80% dei profitti…

Per cosa poi?

Per fare un lavoro che con un minimo di conoscenza potresti benissimo farti da solo e cosa da non sottovalutare, difficilmente curano i tuoi interessi e ti lasciano sempre al punto di partenza.

Poi quando smetti di pagare la giostra si interrompe e ti ritrovi senza nulla in mano.

Prendere coscienza di quelli che sono oggi gli strumenti che il mondo online ti propone per lanciare il tuo brand e la tua musica è quindi di vitale importanza per la tua attività nella musica!

Gli strumenti del digital marketing

Tra gli strumenti del digital marketing troviamo:

  • social network;
  • sito internet;
  • strategie di marketing;
  • strategie di copywriting;
  • analisi di mercato;
  • ottimizzazione dei motori di ricerca;
  • e molto altro…

Insomma, tutta una serie di fattori fondamentali e che devi assolutamente imparare a conoscere.

Per questo ti consiglio di approfondire tutti questi argomenti in altri articoli della pagina come ad esempio Come Costruire una Descrizione di Successo su YouTube comprensiva di un BONUS Interazione molto interessante.

Oppure a proposito di copywriting per interagire di più con il tuo pubblico guarda il video L’Importanza della Tua Storia. E molto altro ed inoltre ti invito ancora a far parte del nostro gruppo segreto al quale puoi accedere cliccando sul link qui sotto!

Bene!

Con questa prima parte è tutto, applica fin da subito questi consigli e mi raccomando non perderti la seconda parte!

Per ricevere gli ultimi aggiornamenti del digital marketing studiato apposta per il settore musicale, metti mi piace alla nostra pagina Facebook!

E se non lo hai ancora fatto, clicca qui sotto e iscriviti al Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale per fare della musica il tuo vero lavoro!