Diciamoci la verità…

Puoi anche essere il miglior cantante o musicista attualmente in circolazione ma, se non sai come promuovere efficacemente te stesso e la tua musica, cosa succede?

Semplice… Non hai nessuna chance di Vivere Grazie alla Musica!

Ma non ti preoccupare perché in questo articolo scoprirai 3 importantissime mosse per promuovere te stesso e la tua musica!

Che succede se non lo farai?

Beh, non potrai quindi aumentare la tua popolarità e resterai a lungo o per sempre un talento sprecato che nessuno potrà mai apprezzare!

Quindi, in parole povere, se vuoi farti conoscere come performer, musicista, dj o autore di testi è fondamentale che capisci come commercializzare te stesso e la tua musica.

In giro ho incontrato un sacco di artisti che non hanno alcuna conoscenza in merito e non sanno neppure da dove cominciare!

Questa è una mancanza grave che può penalizzare parecchio…

Ho visto cose che voi umani non potete immaginare!

Eh sì, ho visto di tutto online…

Musicisti che pubblicano le locandine dei loro spettacoli in palestra e poi allo spettacolo arrivano i 4 gatti del quartiere e zia Maria che ti seguirebbe anche al Polo Nord…

Insomma, a parte il fatto che la maggior parte di queste locandine hanno un copy scritto malissimo con una pessima grafica, ma magari questo non è il tuo caso, devi però tenere conto che così facendo prendono persone in un contesto completamente fuori target.

Ripeto, magari non è il tuo caso però è sempre meglio conoscere determinati aspetti come l’analisi di mercato e lo studio del target che sicuramente non fa mai male!

Riguardo appunto allo studio del target e all’analisi di mercato, ho creato il Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale. Quindi se vuoi approfondire l’argomento ti consiglio di cliccare qui sotto e richiedere l’accesso!

Tornando a noi, ho anche visto tantissimi artisti spammare continuamente la casella di posta di amici e conoscenti nella speranza di racimolare qualche like in più. Invece, ti ritrovi bannato e con amici in meno.

Ho visto video su YouTube caricati senza alcun criterio e senza un minimo di cura dei particolari per poi ritrovarsi con pochissime visualizzazioni e un paio di mi piace.

Ad esempio, video senza nemmeno una descrizione o con una scritta malissimo… A proposito ti consiglio vivamente di dare un’occhiata a Costruisci una Descrizione YouTube di Successo!

Insomma, una marea di situazioni che non ti portano da nessuna parte e ti fanno sentire sempre più scoraggiato, triste e affranto!

Luce in fondo al tunnel

Anni e anni di studio e pratica letteralmente buttati nel cestino.

Anni e anni di sacrifici in cui ha dato tutto te stesso, per perseguire il successo, ma soprattutto per rendere la tua più grande passione un vero lavoro.

E alla fine ti ritrovi da solo al buio in un tunnel senza uscita…

Tuttavia, anche la tua situazione al momento non è delle migliori, le cose possono cambiare!

Infatti, se sei a conoscenza di alcuni preziosi accorgimenti e particolari tecniche, puoi fare una notevole differenza là fuori…

Se comprendi come proporre la tua figura artistica e la tua musica nel modo corretto, ti assicuro che sarai una spanna sopra gli altri e avrai fatto bingo!

Quindi, vediamo ora insieme quali sono le 3 mosse fondamentali per promuovere al meglio te stesso e la tua musica.

Pronto?

Perfetto, partiamo!

1. Parla ad UNA persona

In qualità di artista risulta normale che il tuo desiderio sia quello di far arrivare il tuo messaggio a più persone possibili.

Tuttavia, c’è un aspetto fondamentale che devi tenere in conto quando stai facendo marketing, ovvero…

È sempre meglio rivolgersi ad una sola persona, anziché alla massa, per aumentare le possibilità di ottenere la loro attenzione!

Ad esempio, supponiamo che ti sei iscritto alla newsletter della tua band preferita. Quale delle seguenti righe di apertura della mail è più probabile che attiri la tua attenzione come lettore?

A. “Ciao Ragazzi! Volevamo ringraziarvi tutti per essere venuti al nostro ultimo spettacolo…”

Oppure:

B. “Ciao Luca! Volevamo ringraziarti per essere venuto al nostro ultimo spettacolo…”

Non trovi che la seconda opzione risulti molto più incisiva e diretta proprio a te?

Ovviamente ho fatto l’esempio con il nome Luca, ma si può usare con qualsiasi nome.  

Quindi, è molto più probabile che un messaggio impostato sul “tu” attiri l’attenzione del tuo pubblico. Inoltre, essendo interpellato direttamente, ci sono molte più possibilità che risponda ed interagisca con te.

2. Dai valore

Un altro errore comune che ho visto commettere da molti è quello di promuovere i propri eventi e i propri lavori incentrando la comunicazione su loro stessi e non sui fan.

Ad esempio, nel pubblicizzare sui social l’ultimo singolo appena uscito, mi è capitato più volte di leggere frasi del tipo “ascolta il mio brano e fammi sapere cosa ne pensi”.

Vedi, una frase impostata in questo modo non va bene a livello di marketing per due motivi:

si tratta di un messaggio egoistico ed è destinato ad un’audience qualunque.

Quello che stai facendo è imporre la tua volontà nel far ascoltare il tuo prodotto semplicemente perché ti interessa avere un feedback.

Inoltre, non è assolutamente detto che tutte le persone a cui ti rivolgi siano realmente interessate al tuo progetto.

Ti consiglio quindi vivamente di non utilizzare questo tipo di frasi nei tuoi post online, in quanto fai l’esatto opposto del dare valore!

Piuttosto, parla dei vantaggi che i tuoi fan otterranno assistendo ad un tuo concerto o acquistando uno dei tuoi album. Fai sapere il motivo per il quale sarà un’esperienza positiva e unica per loro.

Le persone rispondono in merito a ciò che le fa sentire bene, quindi falli stare bene! Usa questa informazione a tuo vantaggio quando inviti qualcuno ad un tuo evento o ad acquistare la tua musica.

3. Costruisci relazioni

Un’altra mossa per promuovere la tua musica è costruire relazioni con i tuoi fan.

Ad esempio, un metodo molto efficace è quello di aggiungerli alla tua mailing list. In questo modo puoi continuare a costruire un rapporto con ognuno di loro, mantenendoli sempre aggiornati e offrendo del materiale interessante nelle tue mail.

Anche costruire relazioni con quelle persone che possono aiutarti nella tua attività musicale, come produttori e manager, può risultare importante.

Comincia col conoscere le persone. Ma ricorda…

Anche in questo caso si tratta di loro, non di te.

Quindi, non cercare di allacciare rapporti con le persone solo per un tuo interesse, basandoti su cosa possono fare per te.

Al contrario, instaura un rapporto senza pensare ad alcun tornaconto e vedi se c’è qualcosa che puoi fare tu per loro. Se il tuo modo di essere e di fare piacerà a queste persone, sarà molto più probabile che vogliano aiutarti ad avere successo.

L’opposto della costruzione di relazioni è lo spamming online.

Ad esempio, moltissime volte ho visto post o link di alcuni lavori pubblicati a random sulle bacheche Facebook di svariati gruppi o pagine…

Questo avviene perché la maggior parte degli artisti pensa che pubblicando il proprio materiale su una pagina con 50.000 mi piace, ad esempio, avrà maggiori possibilità di essere visto e ascoltato.

In realtà, quello che accade è infastidire il proprietario della pagina o altri utenti. Infatti, pensa a come ti sentiresti tu stesso se delle persone a caso che non conosci pubblicassero le loro cose sulla tua pagina…

Prova piuttosto ad instaurare una comunicazione con il proprietario della pagina e magari un giorno promuoverà la tua musica spontaneamente!

Insomma, commercializzare la tua musica e te stesso come artista è fondamentale per la tua carriera e il tuo successo.

Quindi, prova a mettere subito in atto queste 3 importantissimi mosse e, se hai piacere, fammi sapere quali miglioramenti hai ottenuto.

Per ricevere gli ultimi aggiornamenti del digital marketing studiato apposta per il settore musicale, metti mi piace alla nostra pagina Facebook!

E se non lo hai ancora fatto, clicca qui sotto e iscriviti al Video Corso GRATIS Musicalmente Digitale per fare della musica il tuo vero lavoro!